Olio extravergine di oliva Sicilia

Azienda agricola TENUTA COLLOTTA

Olio extravergine d'oliva BIO

Un olio extravergine BIOLOGICO al 100%

 

Olio extravergine biologico da olive siciliane prodotto a Enna

Vai al carrello elettronicoVai al carrello elettronico

 

 

ANTICA GOCCIA è un olio extravergine di oliva biologico e non filtrato, prodotto a Enna, nel cuore della Sicilia, a cura dell'Azienda Agricola Tenuta Collotta.

 

Quest'olio finissimo ed elegante è spremuto a freddo con le più moderne tecnologie a partire da olive biologiche di varie cultivar.

 

Tra le più rappresentate del nostro uliveto sono le piante della cultivar Nocellara del Belice, della Carolea e della Biancolilla, tutte particolarmente apprezzate dagli esperti del settore. Queste nobili piante sono coltivate sulle colline di Enna, in un territorio che da sempre ha espresso la vocazione a produrre un olio extra vergine di oliva eccellente.

 

Le olive biologiche sono raccolte a mano aspettando il giusto grado di maturazione. Subiscono una pressatura soffice e a freddo, rigorosamente nella stessa giornata in cui sono state raccolte, così da ottenerne il miglior olio extravergine d'oliva biologico: più che un condimento da tavola, un alimento prezioso, un piccolo miracolo di Madre Natura ricco di profumi e di qualità nutritive.

 

L'olio extravergine biologico ANTICA GOCCIA ha un bouquet fruttato medio, con un gradevole sentore di pomodoro verde e di carciofo e una sfumatura finale di erba appena tagliata. A questi descrittori dell'aroma si associa il colore verde brillante dell'olio appena franto, che con il tempo assume riflessi dorati. Le sue straordinarie qualità sono testimoniate dalla naturale ricchezza di vitamina E e dal bassissimo grado di acidità libera.

 

Queste qualità sono apprezzate dai nostri consumatori e premiate dagli esperti del settore.

 

Nel nostro uliveto pratichiamo solo le tecniche dell'agricoltura biologica perché crediamo che questo sia l'unico modo per restituire all'olio extravergine la dignità che merita e al consumatore la qualità che cerca.

 

 "Il primo consumatore del mio olio sono ioSalvatore Collotta

 

Vai al carrello elettronicoVai al carrello elettronico

 

Clicca sulle immagini per accedere al carrello
 ANTICA GOCCIA U travasu
 Olio confezionato in bottiglia Olio confezionato in caraffa  Olio confezionato in latta
Olio extravergine di oliva Antica Goccia Bottiglia da 0,25 l Olio extravergine di oliva linea Antica Goccia in confezione da 0,75 litri Olio extravergine di oliva linea Antica Goccia in confezione da 0,75 litri Olio extravergine di oliva Antica Goccia confezionato in fiasco da 0,25 litri Olio extravergine di oliva biologico Antica Goccia di Tenuta Collotta. Fiasco da 0,75 litri  Olio extravergine di oliva U Travasu, confezionato in latta da 5 litri
Antica Goccia
0,25 litri
Antica Goccia
0,50 litri
Antica Goccia
0,75 litri
Antica Goccia
0,25 litri
Antica Goccia
0,50 litri
U travasu
5 litri

 

L'olio extravergine d'oliva è uno dei prodotti più affascinanti della Dieta Mediterranea. A chi lo consuma dona forza ed energia, ma per produrlo non è la forza la prima delle risorse necessarie. Ci vogliono invece gentilezza, esperienza, dedizione e intelligenza. Quando diciamo ai nostri clienti che "l'olio extravergine d'oliva è un alimento delicato", non facciamo riferimento soltanto al suo gusto armonioso e al suo bouquet fruttato che ingentiliscono ogni piatto. L'olio extravergine d'oliva è un alimento delicato nel senso che la sua pregiata composizione e le sue preziose caratteristiche nutrizionali sono sensibili a diversi fattori ambientali e rischiano di essere compromessi dall'esposizione alla luce, al calore, a particelle metalliche o a contaminazione microbica. L'applicazione più o meno rigorosa delle mille accortezze necessarie a produrre (e poi a conservare) un ottimo olio extravergine d'oliva possono veramente fare la differenza tra un prodotto eccellente e uno mal riuscito.

E' per questo che, all'interno del nostro sito, abbiamo voluto dedicare uno spazio così ampio a descrivere l'agronomia, la scienza, la tecnologia e la filosofia che stanno alle spalle della produzione di uno straordinario olio extravergine d'oliva biologico come il nostro.

La maggior parte delle informazioni presentate in questa sezione sono state tratte da quello che a nostro avviso è ancora oggi uno dei migliori libri universitari e di settore dedicati alla descrizione dell'elaiotecnica (scienza e tecnologia dlla produzione dell'olio d'oliva): INDUSTRIE AGRARIE olearia enologica lattiero-casearia (Vito Sciancalepore - UTET). A questo testo rimandiamo i visitatori del nostro sito per ulteriori approfondimenti su questo affascinante argomento.

 

Vai al carrello elettronicoVai al carrello elettronico

Olio extravergine di oliva biologico Sicilia: sistema di oleificazione basato sulla centrifugazione diretta della pasta

Il sistema di oleificazione che presentiamo in questo articolo si contrappone al metodo tradizionale di estrazione dell'olio di oliva. Quest'ultimo, com'è noto, è fondato sull'applicazione del principio di Pascal (che regola la trasmissione della pressione nei liquidi), e che sostanzialmente consiste nell'applicare una forte pressione alla pasta gramolata delle olive per separare le componenti solide da quelle liquide.

 

Un po' come visto in precedenza, nel caso del sistema di estrazione dell'olio che sfrutta il principio fisico della differenza di tensione superficiale fra acqua e olio, il sistema di oleificazione per centrifugazione della pasta sfrutta un principio fisico diverso, e cioé la forza centrifuga, per separare i solidi dai liquidi e l'acqua dall'olio.

Olio extravergine di oliva biologico Sicilia: COMPOSIZIONE CHIMICA GENERALE

La straordinarie caratteristiche organolettiche e la peculiare composizione chimica dell'olio extravergine di oliva ne fanno un grasso alimentare davvero unico. Nell'opinione di colore che conoscono i benefici della Dieta Mediterranea esso è il migliore grasso alimentare in assoluto. E' ovvio che ogni volta che ci si pone davanti a frasi dal carattere estremo come questa, bisogna sempre ricordare che nessun alimento al mondo può essere considerato perfetto e che, al massimo, può rappresentare un'ottima fonte di un particolare nutriente.

Nel caso dell'olio extravergine d'oliva la caratteristica ricchezza di acidi grassi monoinsaturi presenti sotto forma di acido oleico (peculiarità che non si riscontra, con questa intensità, in nessun altra fonte alimentare) ne fa la fonte di approvvigionamento di grassi più salubre a disposizione dell'essere umano.

Sempre tenendo presente che altre fonti di grassi alimentari (e in particolare il pesce) sono sicuramente più ricche, rispetto all'olio extravergine di oliva, di acidi grassi essenziali (acido linoleico 18:2 ω-6 e acido linolenico 18:3 ω-3), rimane confermato che la presenza di un solo doppio legame nella catena carboniosa dell'acido oleico lo rende meno suscettibile di qualsiasi grasso polinsaturo ai fenomeni dell'ossidazione radicalica (una delle cause del processo di invecchiamento cellulare).

 

Olio extravergine di oliva biologico Sicilia: COSTITUENTI FONDAMENTALI

I principali costituenti della massa che compone l'olio d'oliva sono di gran lunga i trigliceridi (triacilgliceroli). Essi rappresentano da soli circa il 95% della sostanza di cui l'olio è fatto.

I triacilgliceroli costitiscono la cosiddetta frazione saponificabile dell'olio extravergine d'oliva. Se riscaldati in miscela con idrossido di sodio, infatti, essi danno luogo alla reazione di saponificazione che rilascia sali alcalini degli acidi grassi (detti saponi, appunto) e glicerolo.

 

A maggior livello di dettaglio, i costituenti dell'olio extravergine d'oliva sono:

  • acidi grassi (in maggioranza rappresentati da acido oleico, acido 9 cis ottadecenoico, monoinsaturo);
  • gliceridi degli acidi grassi (monogliceridi, digliceridi e trigliceridi)

 

La maggior parte degli acidi grassi dell'olio extravergine d'oliva è esterificata con il glicerolo a formare le molecole dei trigliceridi.

Olio extravergine di oliva biologico siciliano: COSTITUENTI SECONDARI

Nell'olio extravergine di oliva, i costituenti secondari sono rappresentati sostanzialmente da sostanze liposolubili di natura non gliceridica (cioé diverse dai mono- di- e trigliceridi degli acidi grassi).

Sebbene siano presenti in quantità molto basse (in percentuali che nell'olio extravergine d'oliva biologico oscillano tra lo 0,5% e il 2%) i componenti secondari  hanno una notevole importanza sotto il profilo dell'analisi chimica (rilevazione delle frodi e tipizzazione dell'olio d'oliva) e nutrizionale (perchè ad esempio comprendono sostanze biologicamente attive come antiossidanti).