Marmellata di mandarino BIO

 Marmellata di mandarino
Marmellata di mandarino BIO

 

 Vai al carrello elettronico Vai al carrello elettronico

 

Vi presentiamo la nostra Marmellata di mandarino biologica. Una marmellata dal gusto aromatico ed elegante che vi conquisterà. Questa marmellata darà un volto nuovo alla vostra colazione e vi aiuterà a cominciare la giornata con buonumore ed entusiasmo!

 

Denominazione: Marmellata di Mandarini Bio

Ingredienti: Mandarini da agricoltura biologica, Zucchero di canna da agricoltura biologica, Succo di limone da agricoltura biologica.


Certificazione di prodotto Biologico: La nostra marmellata di mandarini biologica è controllata e certificata dall'ente autorizzato Suolo & Salute S.r.l.

 

Modalità di consegna: Consegnamo la Marmellata di mandarini in vasetti di vetro da 50g e da 230g. Sigilliamo le nostre confezioni con capsule dotate di sistema il flip per garantire igiene e corretta conservazione delle caratteristiche organolettiche.


Durata prodotto e condizioni raccomandate di stoccaggio: circa 30 mesi dalla data di produzione.


Temperatura di stoccaggio: dai 15°C ai 22°C.

Stoccare il prodotto in ambiente pulito, asciutto e fresco, evitando di esporre la marmellata di mandarini a fonti di calore o di luce. L'esposizione a queste fonti di energie danneggerebbe la freschezza del prodotto, in quanto nel produrre la nostra elegante marmellata di mandarini non usiamo antiossidanti o additivi conservanti di sintesi.


Varietà di frutta utilizzata: mandarini biologici coltivati in Sicilia.


Attrezzatura utilizzata per concentrare: bacinella di cottura sottovuoto. Questa tecnologia garantisce un prodotto che conserva inalterate le caratteristiche organolettiche della marmellata appena preparata.


Il pH della marmellata di mandarini varia da 3,5 a 3,8.


Per produrre 100g di marmellata usiamo 150g di mandarini freschi biologici coltivati in Sicilia.

Per gli stessi 100g di marmellata usiamo solo 65g di zucchero (da agricoltura biologica).

 

Dati nutrizionali calcolati su 100g di marmellata di mandarini biologica


Valore energetico: 269 Kcal - 1126Kj

Grassi: 0,4 g  
di cui acidi grassi 0g

Carboidrati: 67,8g
di cui zuccheri 67,8

Fibra alimentare: 2,5g

Proteine: 1,3g

Sale: 5 mg

 


 

Siete curiosi di sapere come preparare in casa una deliziosa marmellata di mandarini?

Qui di seguito riportiamo i dettagli della ricetta che abbiamo trovato sul sito www.ilcuoreinpentola.it, che vi invitiamo a visitare quando sarete in cerca di ispirazioni in campo gastronomico!

La marmellata di mandarini è certamente fra le più buone che si possano preparare a partire dai genuini agrumi di Sicilia. Essa si caratterizza in virtù del sapore intenso e dal retrogusto aromatico e piacevolmente persistente.

Per preparare la marmellata di mandarini molti preferiscono usare la varietà “mandarino tardivo di Ciaculli”  perché ha la buccia molto sottile, è piacevolmente dolce e molto aromatico.

Rispetto alle preparazione delle altre marmellate di agrumi, questa procedura risulta un po' più laboriosa perché richiede di cucinare preventivamente i mandarini interi, di eliminare tutti i semi all’interno (e è questo può essere un lavoro particolarmente noioso) e poi di cucinare la marmellata vera e propria.

Il gioco vale comunque la candela: la marmellata di mandarini è davvero deliziosa!

Qui vale la pena di ricordare che il termine 'marmellata' si usa soltanto per quella preparata a partire dagli agrumi (limoni, arance e mandarini). Nel caso di frutta di altro tipo si parla piuttosto di confettura.


Ingredienti per la Marmellata di mandarini

Mandarini BIOLOGICI*:2 kg

*(questo è estremamente importante, perchè i pesticidi dell'agricoltura convenzionale si accumulano negli oli essenziali contenuti nella buccia)
Zucchero di canna o semolato:800 gr.

Procedimento

Prendete i mandarini, togliete i peduncoli e lavateli con la buccia.
Fateli bollire in pentola per 30 minuti tenendo la fiamma fiamma bassa.

Scolate i mandarini e metteteli a raffreddare su un panno di cotone.

Lavate ed asciugate preventivamente i barattoli e sterilizzateli in forno caldo a 180°C per un tempo fra 15 e 20 minuti.

Quando i mandarini si saranno abbastanza tiepidi da poterli tenere in mano, tagliateli in quarti ed eliminate i semi.

Incidendo con il coltello la parte centrale degli spicchi i semi si estraggono più facilmente.

Frullate la polpa dei mandarini in un mixer fino ad ottenere una poltiglia omogenea.

Mettete il tutto in pentola e aggiungete lo zucchero.

Fate cucinare la marmellata di mandarini per 40-50 minuti circa fin quando non noterete che essa si sia adeguatamente addensata. Dopo i primi 40 minuti di cottura, frullate con una frusta a immersione e rendete la marmellata più omogenea. Fate 'il test del piattino' per controllarne la densità.

Prendete un cucchiaino di marmellata di mandarini, versatela in un piattino e mettetela in freezer per 2-3 minuti. Valutate la densità della marmellata e decidete se continuare a cucinarla o meno.

Quando la marmellata sarà della densità giusta potete invasare.

Riempite i barattoli di vetro con la marmellata di mandarini fino al primo giro del collo del barattolo.

Pulite poi il collo dalla parte esterna, chiudete con il tappo a vite e capovolgete il barattolo.

Quando i barattoli saranno tiepidi potrete rimetterli in posizione eretta.

La vostra marmellata di mandarini è pronta e se conservata in luogo fresco e asciutto resiste da 6 ai 12 mesi.

 

E voi, saprete resistere così tanto senza consumarla?




Azienda Agricola Tenuta Collotta

Contrada Bubudello, Enna (EN)

+39 333 89 81 725 - info@tenutacollotta.it